martedì, gennaio 28, 2014

Ma torniamo un attimo sull'acido

Che altrimenti tutte queste notizie puccy tipo la casa nuova e come siamo contenti e quant'e' carina e mancano giusto i pesci rossi e tanti fiori di lilla' poi ci provocano l'intolleranza da zuccheri che non e' bella.

E allora debelliamo questa melassa nociva per l'organismo scagliando strali funesti sulla gente. Ed in particolare su quella pucciosa, quella dei minore di tre (<3) usati manco fosse una mandria di bimbiminkia inferociti.

Si' perche' la zittella acida che sta dentro questa persona bionda ci ha pieni i metaforici maroni del venir sempre considerata quella strana  perche' magari alle feste fa le battute fuori dalle righe (eh, pero' t'ha fatto ridere, vero, povero piccolo decerebrato che fino a stasera non sapevi cosa fossero sarcasmo ed ironia) o le piace ballare sui tavoli.
Oh, poi e' pure ovvio che una zittella che si rispetti sia un attimo franca con chi ha intorno e non si periti manco mezzo secondo a parlare di mestruazioni, peli o rapporti sessuali. Altrimenti chiamateci tutte CandyCandy e siamo apposto.

La cosa che pero' fa abbassare davvero la cartina tornasole sotto la lingua e' che mentre questa personcina bella che vi scrive si deve spesso sorbire discorsi, battute e finanche l'orripilante ghigno accondiscendente delle persone intorno sul suo comportamento poco conforme all'etichetta sociale, le stesse persone poi infestano i social network di cuoricini (i succitati terribili minore di tre), faccine umorali e acronimi degni delle peggiori feste delle medie.

Quindi spiegami perche', santocielo, tu (*) donna, magari in carriera e vicina ai quaranta, ti scandalizzi se io dico nerchia, ma poi pubblichi a ripetizione foto convintissime con bocca a culo di gallina oppure gli immancabili micini in tutte le salse ed infesti di tvtttttb lol rotlf <3 <3 <3 non solo la tua bacheca ma anche quella di coloro che hanno avuto la sventurata idea di aggiungerti come amica. Ma perché? Hai per caso un problema di nostalgia cronica di Cioe'? Se continui così tra un po' ti vedremo in giro con appiccicato in fronte uno di quegli adesivi plasticosi e sbrilluccicosi che stavano in quarta di copertina.

E tu scuoti la testa con sorriso semiscandalizzato se io ti dico che mi sono dimenticata di depilarmi l'inguine.
Mah.



(*) ogni riferimento a cose o persone che si ritengono tirate in ballo in questo post e', beh, probabilmente per niente casuale. Oppure ci avete una coda di paglia che si vede anche dagli antipodi quaggiù.


7 commenti:

vale ha detto...

Ora e sempre <3

LiLLy Yeah ha detto...

Odio profondo e viscerale per le bachece pucciose intasate di cuoricini colorati, micetti, e no, minchia, la foto con la bocca a culo di gallina no, vi prego! Ciao Eli!

Anonimo ha detto...

La bocca a culo di gallina fa venire le rughe intorno alle labbra, non si fa. Lazzina

lilia ha detto...

solo una cosa voglio dirti: puccy puccy puccy
(che poi sono tre)

Letizia in Cucina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Letizia in Cucina ha detto...

Sei unica <3

Pina ha detto...

Sempre unica amica!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...