lunedì, gennaio 30, 2006

Il luogo più "biodiverso" del mondo


La biodiversità può essere considerata come la diversità presente nel mondo a qualsiasi livello di organizzazione (cellula, organismo, ecosistema ...). Non per vantarmi ma credo di avere scoperto il luogo più "biodiverso" del mondo...un luogo in cui miriadi di cosettine diverse si trovano insieme, dove materiali, forgie e misure si intrecciano in un biota straordinario: LA FERRAMENTA!!
Avete mai pensato a quanti sono gli articoli di una ferramenta? colori, chiodi, chiavi, minuterie metalliche, taniche, termometri,corde, reti, colle, elettrodi, guanti, serrature,pennelli, cassette della posta, bulloni, trapani e avvitatori, siliconi ecc. e ciascuna con miliardi di piccole varianti e sfaccettature, per non parlare degli oggetti dal nome misterioso come gli anuba, le sellerine, le biette e potrei continuare all'infinito...
..Per concludere un aneddoto (vero) un cliente chiede dei chiodi a due punte (che in realtà si chiamano cambrette),
"di che misura?" chiede la commessa,
"non lo so" tituba il cliente,
"a cosa le servono?" chiede la commessa con la speranza di chiarire l'arcano dilemma della misura, alla quale giunge la meravigliosa ed inaspettata risposta:
"le devo tirare con la fionda"
!!!!!

3 commenti:

Eli e Lale ha detto...

non ho parole...ma glieli hai venduti davvero????i volterrani sono proprio una razza a parte!
ieri mi sono laureata di nuovo e con la varicella...mi manca solo un master e ti raggiungo!!!
bacio,eli

albolo ha detto...

Ma come fai a essere così esperta di ferramenta, chiodi e affini e della terminologia ad essa relativa?

Eli e Lale ha detto...

I padri insegnano.
(Ti rivelo un segreto la commessa dell'aneddoto sono io!!!)
lale

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...