lunedì, maggio 15, 2006

Le 10 regole d'oro per un buon compleanno

1. Ricordarsi di portare con se il portafoglio (non come me, che oggi dovrò arrangiarmi con gli spicci rimasti in un angolo dimenticato della borsa), così volendo ti puoi fare un regalo da sola, cosa che di solito gratifica molto.
2. Avere degli amici con cui festeggiare.E soprattutto ricordarsi gli orari in cui hanno detto che ti chiameranno o verranno a trovarti, per evitare ingorghi e poter dare a tutti soddifazione. (se poi hai amici che sbagliano e ti telefonano due giorni prima è meglio! come ha fatto il Santux ad esempio...)
3. Avere pazienza con i parenti che ti dicono quanto sembri ieri che sei nata e come sei diventata grande....(chi selo aspettava he?)
4. Cercare di fare qualcosa di speciale, unico e indimenticabile per ricordare la giornata (io mi sono diementicata il portafoglio ad esempio...non molto originale, ma chi se lo scorda?!)
5. Non farsi prendere dall'angoscia della giovinezza (o dell'età fertile) che scivola via, tanto lo fa anche nei gioni di non compleanno. Anche se non siamo più delle ragazzine possiamo sempre dire di essere delle giovani donne (o giovani zittelle se preferite)
6. Lasciare il posto per il dolce (anche se il pranzo è un misero panino e il dolce è il fagottino alle mele preso alla macchinetta con i suddetti spicci)
7. Ricordare che la vita ha ancora molto da offrirci (Bruce torna in Autunno!!)
8. Usare al massimo la scusa che è il nostro compleanno, per farci perdonare le cose (tutti sono costretti ad essere più buoni con noi: è il momento di attaccare senza pietà)
9. Pensare che domani è un'altro giorno e le angosce compleannesche toccheranno a qualcun'altro.
10. Farsi gli auguri da soli (almeno saremo sicuri di averne ricevuti di sinceri!)...
...quindi BUON COMPLEANNO ALE!!!

1 commento:

albolo ha detto...

Tantissimi auguri ALE!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...