mercoledì, febbraio 14, 2007

Stai come stai

Il mio nome è Oldanzio. Vengo da un pianeta lontano chiamato Scarmugliano e le mie gambe hanno fatto una lunga strada per arrivare fino a qui (…ho perso l’autobus). Verde è il colore di quelli della mia specie. Un bel verde muschio di quel verde che sa di clorofilla e muffa. Il mio pianeta è coperto di prati e si mangia solo formaggio, che di solito accompagniamo con della birra, pensandoci bene sembra un po’ la Sardegna… ma la nostra birra è verdognola e sa molto di luppolo.

Ho capito da qualche indizio che oggi sulla terra è un giorno particolare, ma nessuno ha saputo dirmi di preciso cosa si festeggia. All’inizio pensavo fosse qualcosa legato alle malattie cardiache, invece mi hanno detto che è legato a gli innamorati e alle coppie, ma non ho capito bene cosa sono. Che festa è se riguarda solo due persone? Comunque non tutti festeggiano e tra questi non tutti ci sono anche due vecchie amiche. Eli e Lale.

Dovete sapere che anche sul pianeta da cui vengo io oggi è un giorno di festa, è la festa del “stai come stai” il giorno in cui ogni persona può essere un po’ depressa senza essere compatita. Non si regalano cioccolatini ma formaggini a spicchi in belle confezioni oro e verde e non si omaggiano le signore di rose ma con più utili mazzi d’asparagi. La vera festa consiste nel fatto che i depressi per un giorno possono scegliere di dimenticare qualcosa. Sulla Terra di solito la gente tende a dimenticare le ragioni per cui sta festeggiando, noi invece festeggiamo per dimenticare qualcosa.

Detta così potrebbe sembrare una cosa triste ma il fatto è che alla fine tutti si sentono meglio, smettere di fare finta che la nostra vita è perfetta per un giorno e farlo in compagnia fa bene.

Sono qui per Eli e Lale per aiutarle a dimenticare certe cose, così passeranno un “stai come stai” perfetto, alla facciaccia di quel Valentino. Ho portato ad entrambe una bella confezione di formaggini e una dozzina di asparagi a testa (che ci volete fare, sono un signore) e ho chiesto loro dirmi le cose che vorrebbero dimenticare, l’elenco è lungo:


La trama del Signore degli Anelli per poterlo leggere di nuovo come fosse la prima volta

La gita a Venezia

il fatto che esistono le coppie felici

qualche episodio imbarazzante (come aver noleggiato il DVD di Scooby Doo)

la foto sulla patente

il fatto di essere state dimenticate da qualcuno

qualche sgarbo subito

qualche sgarbo fatto

la morte della povera gatta Panti

Windows XP

l’esame di Sistematica e Filogenesi Animale (quel giorno Eli e Lale litigarono…)

Il fatto che le cose buone sono quelle che fanno più male


Ho preso la lista e l’ho invita a 10 amici (volevo mandare delle cartoline ma non ho trovato i francobolli…), ora ho riempito i loro bicchieri (solo genuina birra scarmugliana) e attendo che lo spirito dello “stai come stai” abbia effetto ma loro sembrano già sentirne i benefici.

..Dimenticavo (e non è sulla lista): Buon “stai come stai” a tutti!!

5 commenti:

albolo ha detto...

Buon “stai come stai” elielale!!! Anche per me niente festa per S. Valentino (ma è quello che corre in moto?), mi posso aggregare alla festa del"stai come stai"? Almeno mi sentirò meno solo! Un baciuzzo e auguri a STE, che oggi compie gli anni!!!

Anonimo ha detto...

Stasera festeggio con il mio unico eterno folle amore...c'ho la riunione del centro di coordinamento!
Ma chissenefera, pensa a quanti uomini immeritevoli ci sono in giro e alla disgrazia di doverli sopportare.
Baci dalla Lazzina

Eli e Lale ha detto...

e allora buon "stai come stai" a tutti voi,compagni di
av(s)ventura...e in fondo ricordate:
Valentino sarà pure santo, però è single...

Anonimo ha detto...

Grazie Albolo!! Il prossimo anno si festeggiano i compleanni..che è meglio!
Baci e auguri a tutti!!
STE

Anonimo ha detto...

Lo sai che le cose difficili da fare e la cose giuste sono spesso la stessa cosa? Nessuna cosa che ha importanza è facile. “Facile” non prende parte nella vita degli adulti."

PS: S.Valentino è morto....è morto porca...bip..bip..bipppp!!!

http://robizena.hi5.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...