martedì, agosto 09, 2011

le 19 cose che vanno storte

Ecco, non e' che sia in ansia, per carita'...
no,sia mai!
pero' nessuno prima di venerdi' mi aveva detto della (pare) famosa regola che almeno 19 cose devono andare storte il giorno del tuo matrimonio.
Ringrazio vivamente i miei colleghi per avermela illustrata con dovizia di particolari.

Pare che queste 19 cose abbiano a che fare soprattutto con trucco, capelli sbagliati, fiori, sermone del prete, damigelle d'onore ubriache e discorsi dei testimoni un po' troppo...sinceri, diciamo cosi'. E tutte le eventuali combinazioni di due o piu' dei fattori sopra elencati.
Il che potrebbe anche essere tollerabile,dai.
Poi pero' ci si mette la curiosita' e Google e, beh, diciamo che la gamma di fattori si amplifica a dismisura.

Ed iniziano i pensieri...

Tipo, e se facciamo un incidente stradale mentre andiamo alla chiesa? in fondo e' 40 minuti di autostrada piu' stradina curvosa da casa mia...e se capita un maxitamponamento fra gli invitati?
e se mi fa male la suddetta stradina curvosa e vomito sul sagrato della chiesa appena scendo?
E se venissimo caricati da un branco di cinghiali inferociti?

Insomma, in effetti tutto puo' succedere...un uragano, un terremoto, un ospite che decide di avere una crisi di nervi sentendo il coro gospel, tira fuori un fucile a canne mozze e inizia a sparare sulla folla...miseria, io sono (forse) vestita pure di bianco, praticamente un bersaglio ambulante!!!

Oh no! ma se mi vesto di bianco significa che mi posso impataccare gia' da prima di uscire di casa fino a che non e' finito il ricevimento!!! Altro che fucile a canne mozze, questo si' che e' un dramma...

E se qualcuno si sente male per il caldo/il freddo/l'emozione/il troppo alcool?
O scopre all'improvviso di avere un'intolleranza alimentare virulenta alle torte di nozze?
E se mi venisse un  raffreddore da cavalli?
Cioe', mi devo davvero sposare col naso alla Patch Adams e un cimitero di pezzolini ai miei piedi?

Ma soprattutto.
E se.
Don F.
si scorda di noi e non si presenta?

Grazie a Dio la F., una delle nostre piu' fedeli lettrici (e questo la dovrebbe gia' dire lunga sul personaggio), mi ha posto davanti ad un ragionamento adamantino che riporto in sintesi: tutte quelle papere che si vedono in tv o su internet sono accadute davvero, ma a tutti i matrimoni a cui abbiamo assisitito non si sono mai viste; quindi sebbene la statistica vorrebbe farti credere che ci siano piu' possibilita' che qualcosa cosi' accada quel giorno, in realta' la legge di Murphy fara' si' che non succeda nulla al tuo matrimonio che possa farlo diventare famoso e collezionare piu' di 200.000 clicks su youtube.
Secondo me ha senso.
Poi la F. si supera e chiude con una frase che faro' mia per il resto della vita:
"E comunque le zittelle SONO TAGLIATE PER TUTTO, solo che DEVONO fare le cose a modo loro!!!"
Mi inchino a cotanta saggezza.
Grazie F.!

3 commenti:

Caoticadentro ha detto...

...la mia filosofia di vita che mi è stata appiccicata da non so quale entità spadismodica aliena surreale e extraterrena...la Legge di Murphey...

...secondo me forse sarebbe più logico che la legge ti si presentasse sotto forma di: Non succederà nulla, e se dovesse succedere vedrai che sarà il matrimonio più cliccato del secolo e farete un monte di soldini, apparizioni tv e tutto il resto...

...può succedere di tutto si...ma se la damigella non è ubriaca NON è un matrimonio...

...avevi preso in considerazione del piccione che defeca sul tuo abito bianco zucchero fine eridania???

...dai stai tranquilla...

eli ha detto...

il piccione!!!! non l'avevo proprio considerato...maledetti piccioni!!!(e qui in sottofondo dovrebbe iniziare la musichetta "take the pigeon!")

Caoticadentro ha detto...

...Ok ok ok...

...nella zona di Vinacciano ho già ingaggiato alcuni amici che hanno un'Uliveta proprio li vicino, cioè a 3 curve dalla chiesa, per catturarli pacificamente, metterli poi in un'immensa voliera fino a quando non sarai lontanissima...voliera e cibo glieli fornisce La Casa del Pulcino of course...

...adesso puoi non pensarci...e attendere il risotto al ragù per macchiare il vestito!!!!

Baci

Sara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...