giovedì, ottobre 27, 2011

Sfidare la Sorte

E' uno sport che alle Zittelle di tutto il mondo e di tutte le epoche piace particolarmente.

E piace pure alla Sorte, dato che vince sempre lei.

Ma non voglio lamentarmi per questo, in realtà la mia e' doverosa ammirazione e grande rispetto per un avversario indubbiamente superiore.

Si' perche' questa volta pensavo davvero di averla spuntata, ormai erano quasi passati due mesi dal giorno della sfida...
e pensavo sinceramente che queste fossero tutte le armi da lei utilizzate e da me in qualche modo neutralizzate o sopportate...

Invece no!

Con un magnifico colpo di coda, ecco la sorpresa finale:
Non siamo sposati!
o almeno questo sostiene lo Stato Italiano nella persona della funzionaria del Comune di Serravalle Pistoiese.
E come si addice ai migliori colpi di scena, i particolari rimangono ignoti...si sussurra di qualche foglio mancante o qualche procedura diversa, si sospetta un bel po' di ignoranza per un caso come il nostro, si affidano le speranze a Don F. e a Firenze.
Non si capisce bene cosa c'entri Firenze.

E se vincesse davvero lei? Beh, la mia avversaria in fondo e' una sportiva...se ammetto la sconfitta, mi posso risposare da quaggiù ed iniziare finalmente a vivere felice e contenta come si addice ad un'appassionata di cartoni animati come me.
Questo e' il prezzo da pagare...alla fine ci toccherà fare un'altra festa, me meschina!





4 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo dicevo io che eravamo su "Scherzi a Parte"!!!
Lazzina

Voodoo_DoLLy ha detto...

Oh mamma mia! @_@

vagabionda ha detto...

Ma stai scherzando??? Fammi capire meglio...

eli ha detto...

@vagabionda...storia lunga, ma riassumibile nell'inesperienza della povera funzionaria comunale di Serravalle Pt a gestire un caso "complesso" come il nostro...alla fine il suo buon cuore e la provvidenziale cestinatura di un documento ci hanno reso lo status di coniugati!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...