venerdì, marzo 20, 2009

Bocconcini di maiale e spinaci all'aceto balsamico


Questo e' uno dei tanti esperimenti della Casina sul Mare.
L'altro giorno chiacchieravo con Lale via skype ed e' saltata fuori una delle sue ricette che aveva a che fare con maiale, salsicce e spinaci...e siccome Lale e' una che tra i fornelli da' sempre grosse soddisfazioni - e siccome posso trovare pure qui a testa in giu' piu' o meno tutti gli ingredienti - mi e' venuta voglia di provare, anzi far provare allo stregone, questo secondo.
Peccato che l'unica cosa che mi ricordavo della ricetta originale fosse la presenza degli straccetti di maiale, degli spinaci e della pancetta al posto della salsiccia, che qui non sanno proprio fare...si puo' davvero concepire, comprare e soprattutto mangiare con gusto una cosa che qui ottimisticamente chiamano 'salsiccia di agnello e funghi'???
Quindi partendo da queste solide basi (di cui la piu' importante e' mai mangiare le salsicce endemiche), abbiamo dato inizio all'esperimento, io la mente e lo stregone il braccio (se lo legge mi uccide!), e dato che alla fine si e' dimostrato un piatto degno di considerazione, lo salvo dall'oblio in cui cadrebbe sicuramente scrivendo qui la ricetta riveduta e corretta a Mahina Bay.

INGREDIENTI (per 2):
  • bocconcini di maiale (200g circa)
  • pancetta affumicata (due fette tagliate spesse)
  • spinaci (o bietole, 1 pacco)
  • aceto balsamico e miele
  • sale,pepe,peperoncino e farina

PREPARAZIONE (circa 20 minuti):

Per gli spinaci: una volta tagliati, lavati e sbollentati,si mettono a cuocere in una padella con un filo di olio,aglio tritato a pezzi grossi, sale, pepe ed un pizzico di peperoncino. Dopo averli fatti saltare per un paio di minuti, si aggiunge dell'acqua, si copre la padella e si lasciano cuocere a fuoco medio.
Per il maiale: quando gli spinaci sono quasi a fine cottura si prendono i bocconcini di maiale, si infarinano e si mettono a cuocere, sempre in una padella, con un po' di olio, sale, pepe e la pancetta tritata a pezzetti non troppo piccoli. Il tutto deve cuocere per circa 5 minuti, ovvero finche' il maiale e' completamente cotto ma ancora molto morbido.A quel punto si uniscono gli spinaci al maiale e si fa saltare il tutto quel tanto che basta per amalgamare carne e verdura.
Per la riduzione di aceto balsamico: mettere in un tegamino (meglio se antiaderente!) l'aceto balsamico e un po' di miele e mescolare a fuoco lento finche' non si ottiene una salsa densa. Una volta impiattati i bocconcini di maiale con gli spianci, si versa sopra il tutto la riduzione cosi' ottenuta e poi si mangia!

Ovviamente noi ieri abbiamo come al solito esagerato con le dosi...mezzo chilo di maiale per due persone e' decisamente troppo, e quindi oggi lo Stregone si e' portato il suo bel panierino del pranzo da riscaldare nel microonde della Fancy-NewAge-Minimalis Cafeteria nel suo nuovo posto di lavoro...vediamo un po'se la ricetta passera' anche la difficile prova microonde del giorno dopo...

1 commento:

rekopurl ha detto...

For some reason, I can’t see all of this content, stuff keeps hiding? Are you taking advantage of java?

cheap nolvadex

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...